• Buongiorno e benvenuti sul forum di MMO.it. Ti invitiamo ad iscriverti al nostro forum caro ospite! Iscrivendoti potrai condividere le tue opinioni riguardo gli MMO con noi e partecipare alla nostra community, fare domande riguardo ai giochi che ti interessano e approfondire la tua passione con noi! L'iscrizione è ovviamente gratuita e potrai partecipare a contenuti esclusivi come #giveaways e altro! Ti aspettiamo! Clicca sul seguente Link per registrarti tramite mail o attraverso i social abilitati: ISCRIVITI SU MMO.IT

Tokyo Fanfest 2019

Esty

Amministratore Forum
Membro dello Staff
Registrato
19 Ottobre 2018
Messaggi
337
Punti
28
Età
34
Località
Albano Laziale
MMO.it Points
2.504
Questa notte in Giappone, a Tokyo, si è svolto l’ultimo fanfest dedicato a FFXIV. Durante questo fanfest sono state rivelate le ultime novità riguardo l’espansione Shadowbringers, in uscita tra fine giugno e inizio luglio a meno che facciate il preorder o meno.

Molte sono le novità già annunciate, New Game +, Trust System, Vieira come razza giocabile e il Gunbreaker, oltre alla collaborazione con Yoko Taro per ambientare il raid da 24 giocatori nell’universo di Nier Automata.

Andiamo a vedere adesso cosa è stato annunciato questa notte:

La keynote si apre con il trailer esteso e definitivo del gioco che potete vedere qui:


Ci viene mostrata quindi l'ambientazione nella quale si svolgerà la prossima espansione e la nuova classe introdotta ossia il Dancer.

Yoshida ci spiega quindi dove verrà ambientato effettivamente il gioco ossia in una delle altre 13 Shard in cui è diviso il multiverso (perché di fatto è questo) di FF XIV.
La prima shard è da dove provengono i Warrior of Darkness che abbiamo incontrato durante Heavensward durante la patch 3.3. Il loro mondo ha subito una calamità per mancanza di equilibrio tra oscurità e luce ed è quindi sull'orlo dell'annientamento per il sovrastare netto del lato Light.



Il mondo del Primo Shard è conosciuto come Norvrandt



Il primo shard come i restanti altri è una copia dell'universo del Source Shard ossia il nostro dove a un certo punto della propria genesi si è evoluto in maniera diversa, per tanto alcune aree avranno un richiamo di familiarità con Eorzea.

Ad esempio la città principale del gioco ossia Crystarium


La quale è una città costruita ai piedi di quella che è la nostra Crystal Tower e sviluppata in una zona chiamata Lakeland che possiamo vedere nel seguente album


Lakeland sarà la nostra prima zona in Shadowbringers, ed è ubicata dove si trova la nostra Mor'dhona.

La classe annunciata invece come abbiamo detto è stata il Dancer che sorprendentemente non rispondendo alle aspettative dei più non è un Healer ma un Physical Ranged DPS. Probabilmente sarà un alternativa che aprirà diverse nuove composizioni per i raid endgame in quanto a occhio farebbe Slashing Damage andando quindi ad ammazzare l'obbligo di avere un Dragoon in party per buffare al meglio i danni del Bardo o del Machinist.

Ecco il video di presentazione della classe:


Vediamo quindi l'altra zona presentata, ossia Eulmore, una città costruita letteralmente su Limsa Lominsa nel primo Shard.


Ecco il video della zona:

https://www.youtube.com/watch?v=saH1RCIMdqg

Annunciata anche la beast tribe dei Dwarves, che altresì non sono che i Lalafell del primo shard, infatti nel primo shard i nomi delle razze sono diverse rispetto a quelle di Eorzea, ecco un grafico riassuntivo:





Annunciato un nuovo Primal, Innocence che potrebbe essere un antagonista importante di questa espansione, oltre ad Innocence è stato chiarito come coloro corrotti dalla eccessiva luce diventano delle creature chiamate Sin Eaters.



Presentato anche il Raid Endgame ossia Eden, che richiama molto il relativo Guardian Force di FF VIII



Comparison per associazione



Il raid sarà disegnato da Tetsuya Nomura (KH)



Che ha già disegnato un NPC del raid



Chiude l'annuncio della nuova razza giocabile, ossia i Hrothgar.
Avremo per la prima volta dalla legacy due razze gender lock. Infatti le Vieira sono female only mentre i Hrothgar male only.


Come potete vedere i Hrothgar sono la trasposizione in FF XIV dei Ronso di FF X, tant'è che nel primo shard vengono chiamati effettivamente Ronso.

Prossimamente aggiornerò il thread con le info della Live Letter L.
Restate con noi!
 

Estevan

Membro del Forum
Registrato
23 Ottobre 2018
Messaggi
170
Punti
28
MMO.it Points
259
Yoshida ci spiega quindi dove verrà ambientato effettivamente il gioco ossia in una delle altre 13 Shard in cui è diviso il multiverso (perché di fatto è questo) di FF XIV.
La prima shard è da dove provengono i Warrior of Darkness che abbiamo incontrato durante Heavensward durante la patch 3.3. Il loro mondo ha subito una calamità per mancanza di equilibrio tra oscurità e luce ed è quindi sull'orlo dell'annientamento per il sovrastare netto del lato Light.


SIDENOTE
SE could probably get away with basing an entire expansion on another world when the funding starts running low. Just copy the zones LANDFORM wise (a la Wings of the Goddess) and fill them out completely different in terms of national limits and population traits and such. If we take the Ascians out and finish the main scenario, life on the remaining worlds would be rather stable. The cosmos would still "beautifully broken" (the Ascians want to "heal" it by resurrecting Zodiark and likely destroying just ... just everything), but otherwise stable if the crystals stay out of it. We could go there and face some other great threat. (Hopefully one that doesn't start to make what came before it seem different in context; XI had some issues with that - kinda muddied the perceptions a bit). But I digress.
 
OP
OP
Esty

Esty

Amministratore Forum
Membro dello Staff
Registrato
19 Ottobre 2018
Messaggi
337
Punti
28
Età
34
Località
Albano Laziale
MMO.it Points
2.504
Si ma la conformazione delle zone nuove però è totalmente differente, se guardi anche la stessa Limsa Lominsa la mappa della city è molto diversa.
 
Alto